l'intervento

Emergenza rifiuti, Cafeo: "Necessario termoutilizzatore nel Siracusano"

Emergenza rifiuti, Cafeo: "Necessario termoutilizzatore nel Siracusano"
Indice puntato contro i ritardi burocratici della Regione

"Per la gestione dei rifiuti è necessario al più presto un termoutilizzatore nel siracusano”.
A dirlo è Giovanni Cafeo, parlamentare regionale della Lega e segretario della III Commissione Ars Attività Produttive.
“Paghiamo in particolare il blocco delle autorizzazioni nella commissione Via-Vas – spiega Cafeo – e la scelta di non dare spazio ai privati per la realizzazione degli impianti di trattamento della raccolta differenziata, destinati nelle intenzioni a essere di esclusiva pertinenza pubblica ma poi, come purtroppo facilmente intuibile, mai realizzati.
Paghiamo - aggiunge il deputato siracusano - le incongruenze di un governo impegnato per oltre tre anni a individuare commissari per le Srr, Società per la regolamentazione del servizio di gestione rifiuti, nuovi ma pur sempre inefficaci carrozzoni oggi, di fronte alla drammatica emergenza, tardivamente tirate in ballo”.
La manifestazione di interesse regionale finalizzata alla realizzazione di due termoutilizzatori, uno in Sicilia Occidentale e l’altro in Sicilia Orientale, prorogata recentemente fino al 2 novembre, rappresenta di fatto l’unica speranza concreta di vedere in futuro la fine dell’emergenza rifiuti".

Categoria: