alla playa in via Elorina

Mega party in spiaggia non autorizzato a Siracusa la notte di San Lorenzo, inchiesta della Procura

Festa in spiaggia non autorizzata per più di 500 persone a Siracusa, inchiesta della Procura
Sarebbe già stato individuato l'organizzatore per il quale potrebbero scattare provvedimenti

Festa non autorizzata con oltre 500 partecipanti la notte di San Lorenzo nella spiaggia della Playa, a Siracusa.
Sulla vicenda, denunciata da "La Nazione siciliana", la Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta.
L'organizzatore sarebbe già stato individuato e per lui potrebbero scattare provvedimenti.
Il costo del biglietto andava dai 20 ai 30 euro.
Alla festa i partecipanti sarebbero avvivati tramite imbarcazioni messe a disposizione dall’organizzazione, in partenza dallo Sbarcadero.
In spiaggia una vera e propria discoteca con luci, consolle e dj.
Nel corso della nottata sarebbe pure scoppiata una rissa con diverse persone coinvolte; ma ciò che più fa preoccupare sono le conseguenze in termini di contagi covid che questo grande assembramento ha potuto comportare.

Categoria: