dalla prossima settimana

Ortigia, primo step verso la realizzazione dell'isola pedonale: durante la Ztl chiuso anche il Ponte Umbertino

Ortigia, primo step verso la realizzazione dell'isola pedonale: nelle fasce orarie della Ztl chiuso ai mezzi anche il Ponte Umbertino
Sarà percorribile solo da residenti e autorizzati. A supporto dell'iniziativa l'apertura del parcheggio di via Elorina e le navette di collegamento con il centro storico

Sarà una rivoluzione nella mobilità verso il centro storico, ma ancor di più una rivoluzione nelle abitudini dei siracusani: è il nuovo progetto dell'amministrazione comunale di Siracusa che comincia a mettere insieme i pezzi di un puzzle che ha un nome preciso "Ortigia isola pedonale".
Questa mattina la presentazione di un progetto che il sindaco Italia e l'assessore Fontana, indicano come "sperimentale" fino al 15 ottobre e quindi passibile di aggiustamenti, ma la strada verso la realizzazione dell'isola pedonale nel centro storico è stata intrapresa e sarà percorsa fino in fondo, forte com'è della condivisione di vedute e di responsabilità, non solo interne alla giunta ma anche delle associazioni di categoria. Hanno partecipato alla conferenza stampa, infatti, anche Gianpaolo Miceli e Santi Lo Tauro della Cna, una delle tante sigle dell’artigianato e del commercio che hanno condiviso la scelta dell’Amministrazione. Per vedere le VIDEOINTERVISTE clicca QUI
Il giorno d'inizio non è stato ancora fissato ma sarà la prossima settimana: dalle 17,30 in poi orario in cui entra in vigore la Ztl in Ortigia tutti i giorni (dal lunedì al venerdì si protrarrà fino alle 2 del giorno successivo. Nei sabati e nei prefestivi l’orario sarà allungato fino alle 7 dell’indomani) anche il ponte Umbertino sarà off limits per i non residenti e i non autorizzati. I parcheggi Talete e Nazario Sauro, nelle ore di Ztl, potranno essere a disposizione solo dei residenti, degli autorizzati e dei turisti; resta confermata, per chi lavora in Ortigia, la possibilità di acquistare gli abbonamenti per queste due aree di sosta.
Questo progetto si collega alla rimessa in funzione del parcheggio di via Elorina che metterà a disposizione 400 stalli di sosta, con l'attivazione delle 5 navette, che, suddivise in Linea Rossa e Linea Blu, collegheranno Ortigia con il resto della città. Oltre al parcheggio di via Elorina, ricordiamo, quello di via Von Platen, quello del Molo, di piazza Adda e le strisce blu di corso Gelone (questi ultimi gratuiti dalle 20 in poi).
Il prossimo provvedimento, inserito in questo disegno di valorizzazione dell'Isolotto, sarà quello di individuare nuovi orari per il carico-scarico merci per le attiività commerciali di piazza Duomo, attivando con telecomandi per i dissuasori che saranno forniti solo a residenti e titolari di esercizi.
Sul primo come su questo provvedimento a vigilare in maniera puntuale sarà la Polizia municipale. 

Categoria: