Carabinieri

Emergenza incendi, 2 denunciati tra Lentini e Cassaro

Emergenza incendi, 2 denunciati a Lentini e Cassaro
Un 77enne accusato di aver appicato il fuoco ad un'abitazione; un altro uomo intercettava le comunicazioni radio dei forestali

Due denunciati in provincia di Siracusa dai Carabinieri, uno a lentini e l'altro a Cassaro, nell'ambito dell'emergenza incendi che ha devastato intere zone del territorio provinciale.
A Lentini è stato deferito un pensionato 77enne poiché ritenuto responsabile di aver appiccato un incendio all’interno di un’abitazione disabitata in centro pare allo scopo di recuperare il rame contenuto all’interno di cavi elettrici.
L'anziano, però, non è riuscito a contenere le fiamme che si sono velocemente propagate all’interno dell’immobile. Sono stati i vicini, notando la densa coltre di il fumo che fuoriusciva dall’abitazione, ad avvisare Carabinieri e Vigili del Fuoco.
L’anziano è fuggito con un complice ma è stato identificato grazie alle immegini dei sistemi di videosorveglianza della zona.
A Cassaro, invece, i Carabinieri hanno sorpreso un uomo mentre intercettava le comunicazioni radio dei forestali impegnati nelle operazioni quotidiane di prevenzione e repressione.
I militari hanno notato l’uomo che dal balcone di casa sua armeggiava con una radio dalla quale si udivano chiaramente comunicazioni radio di carattere operativo.
La radio trasmittente è stata sequestrata mentre l’uomo è stato denunciato. Indagini in corso per capire la ragione per cui ascoltava le comunicazioni dei forestali.

Categoria: