il sopralluogo

Commissione Trasporti della Camera al porto di Augusta: "Importante hub nella portualità italiana"

Commissione Trasporti della Camera: "Il porto di Augusta importante hub nella portualità italiana"
E' stato fatto il punto sui principali progetti infrastrutturali a partire dal collegamento ferroviario del porto, al documento di pianificazione strategica e alla bonifica della rada

Il porto di Augusta per dimensioni e caratteristiche può essere un hub molto importante nella portualità italiana.
Questo quanto emerso ieri dal sopralluogo della Commissione Trasporti della Camera con le visite agli scali di Augusta e Catania E' stato il commissario dell'autorità di sistema portuale Alberto Chiovelli, con il segretario generale, Attilio Montalto, ad accogliere i parlamentari.
E' stato fatto il punto sui principali progetti infrastrutturali a partire dal collegamento ferroviario del porto: “L'opera - ricorda il vicepresidente della Commissione Paolo Ficara (M5S) - è strategica e finanziata con fondi del Pnrr e verrà realizzata con il ricorso al metodo commissariale per rendere ancora più veloce e snella la procedura”.
“Il documento di pianificazione strategica del sistema portuale (DPSS) di Augusta e Catania - prosegue Ficara - è stato approvato dal Ministero poche settimane fa. Si attende adesso l'ok definitivo della Regione. E' la seconda Adsp in tutta Italia ad avere già approvato un documento fondamentale per la pianificazione futura degli scali di Augusta e Catania e che consentirà di mettere finalmente mano al piano regolatore dei due porti”. L'Adsp potrà, inoltre, contare su un bando di concorso che permetterà di dotarsi di figure professionali necessarie nella sua pianta organica.
Altro tema affrontato nel corso dell'incontro, è stato quello della bonifica della rada di Augusta, per la quale è stata chiusa la conferenza dei servizi avviato l’iter progettuale. “Bisogna ripartire con la bonifica ed ogni soggetto deve farsi carico della sua parte di responsabilità”, ha detto al riguardo il vicepresidente Ficara.
"Si deve interrompere - ha evidenziato infine - il festival delle occasioni perdute, però. A partire da questo triste balletto per la nomina del presidente dell'Autorità Portuale di Sistema della Sicilia Orientale”.
Ad accompagnare la Commissione anche il comandante di vascello Garrapa del Comando Marittimo Militare di Sicilia, il comandante della Capitaneria di Porto di Augusta, Antonio Catino, il sindaco di Augusta, Giuseppe Di Mare, l’assessore Patania ed alcuni componenti del comitato di gestione del porto.
Al termine, la Commissione Trasporti si è spostata al porto di Catania per un veloce sopralluogo. oggi seconda e ultima giornata siciliana della Commissione Trasporti, attesa alle 9 al porto di Palermo dove incontrerà il presidente della Adsp della Sicilia Occidentale, Pasqualino Monti.

Categoria: