Iss

Slitta la zona bianca in Sicilia almeno fino al 21 giugno. Ecco tutte le regole

Slitta la zona bianca in Sicilia almeno fino al 21 giugno. Ecco tutte le nuove regole
L'incidenza settimanale dei nuovi casi, nella settimana 17-23 maggio, è pari a 53,1 su centomila abitanti, al di sopra dei 50 su centomila che, secondo decreto nazionale, va confermata per almeno tre settimane

La Sicilia cambierà la fascia di colore almeno dal 21 giugno, tranne che si reregistrino nuovi aumenti di contagi.
Secondo il monitoraggio settimanale della cabina di regia i dati della settimana 17-23 maggio confermano un rischio complessivo basso, una diminuzione ulteriore dell'indice di contagio rt da 0,78 a 0,76 e un'incidenza settimanale dei nuovi casi pari a 53,1 su centomila abitanti, al di sopra dei 50 su centomila che, secondo decreto nazionale, va confermata per almeno tre settimane. Ecco dunque da dove arriva la data possibile del 21 giugno.
Queste le nuove regole che caratterizzeranno la zona bianca:
COPRIFUOCO
Il coprifuoco non ci sarà, quindi gli spostamenti saranno liberi giorno e notte in tutta la regione e non sarà necessario avere il pass.
ATTIVITA'
In zona bianca tutte le attività possono riaprire anticipando le date previste invece nella fascia gialla. Sono aperte sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò.
MASCHERINE
In zona bianca la mascherina è sempre obbligatoria, sia all’aperto sia al chiuso.
DISTANZIAMENTO
Il distanziamento è sempre obbligatorio.
PARCHI E CENTRI
Sono aperti parchi tematici e di divertimento, centri culturali, centri sociali e centri ricreativi.
FESTE E DISCOTEChE
Si possono organizzare feste, comprese quelle dopo cerimonie civili e religiose. Per gli ospiti è obbligatorio il pass verde. In discoteca si potrà andare per ascoltare la musica, mangiare e bere. Ma sarà vietato stare sulla pista.

Categoria: