spttacolo

Lutto nel mondo della danza: è morta l'étoile Carla Fracci

Lutto nel mondo della danza: è morta l'étoile Carla Fracci
La camera ardente sarà allestita nel foyer di entrata del teatro La Scala

E' morta a Milano Carla Fracci. Avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 30 agosto, lo riporta Repubblica.
Ha costruito la parte centrale della sua carriera studiando nella scuola di ballo della Scala, di cui poi è diventata étoile.
La sua notorietà artistica si lega principalmente alle interpretazioni di ruoli romantici come Giulietta, Swanilda, Francesca da Rimini e soprattutto Giselle, cui ha dato una moderna impronta personale, con i capelli sciolti e un leggerissimo tutù, danzandola con compagni di gran fama, anche se è quella con Erik Bruhn a essere rimasta indimenticabile, tanto che nel 1969 ne venne realizzato un film.
Al suo fianco grandi partner sono stati Rudolf Nureyev, Vladimir Vasiliev, Henning Kronstam, Mikhail Baryshnikov, Amedeo Amodio, Paolo Bortoluzzi.
a camera ardente sarà allestita nel foyer di entrata del teatro

Categoria: