l'ordinanza

Siracusa, via alla stagione balneare dal 16 maggio: ecco i siti accessibili e quelli vietati

Siracusa, via alla stagione balneare dal 16 maggio: ecco i siti accessibili e quelli vietati
Le disposizioni dettate dall'esigenza di assicurare la sicurezza per l'accesso ai siti o dalla salubrità delle acque

Al via ufficialmente il 16 maggio la stagione balneare in Sicilia e puntuale arriva l'ordinanza del sindaco, Francesco Italia che stabilisce i punti in cui è consentita la balneazione e quelli in cui è vietata.
Sarà vietato immergersi nelle acque del Porto Grande di Siracusa ad eccezione di alcuni tratti di litorale nei quali la balneazione è consentita fino a 50 metri dalla battigia, salvi eventuali divieti o ulteriori limitazioni imposti da provvedimenti emanati da altre Amministrazioni, soprattutto in materia di salubrità delle acque di balneazione; vietato anche il Porto Piccolo (Marmoreo) di Siracusa e la Rada di Santa Panagia oltre che i tratti di mare e di costa interessati dall’Ordinanza della Capitaneria "per il sussistere di grave ed attuale pericolo per la pubblica incolumità”. Il resto dei siti ritenuti non balneabili sono indicati nelle tabelle pubblicate sul sito istituzionale del Comune di Siracusa.
"I tratti di costa vietati - si legge nell'ordinanza sindacale - pur ricadendo in zone più ampie dichiarate idonee alla balneazione, risultano però interdetti al transito e alla balneazione al fine di realizzare un'efficace salvaguardia della pubblica incolumità e di prevenire il verificasi di danni a persone o cose”.
Il divieto di balneazione riguarda in tutto 24 punti della costa siracusana. Sedici sono proibiti per ragioni di sicurezza; 6 perché ricadono nella aree portuali (Porto grande, Porto piccolo, e baia di Santa Panagia); uno perché in zona tutelata; uno perché in corrispondenza della foce del fiume Cassibile".
Sono adibiti alla balneazione i tratti di mare e di costa ricadenti nel territorio del Comune di Siracusa secondo tabelle ben precise:
Mazzarona, Piliceddi, Due Fratelli,Vicolo IV alla Mastrarua, Via dei Tolomei, Belvedere S.Giacomo, Forte Vegliena, Cala Muraglia
Rossa, Spiaggia Villaggio Minareto, Punta del Gigante, Costa Bianca, Plemmirio – Via degli Zaffiri, PlemmirioCosta Bianca, TezzauzzaTonnara, Punta MiloccaFanusa, Canale-C.da Fanusa, Zona Intermedia, Canali A e BC.da Fanusa, Punta Milocca, Arenella, Punta Asparano, Torre Ognina, Via Mar dei Coralli, Cuba, Punta Corvo, Scoglio Imbiancato, Fontane Bianche, Punta del Cane,Foce Fiume Cassibile.
La stagione balneare 2021, secondo ordinanza, si concluderà il 31 ottobre.

Categoria: