tra il 15 settembre e il 17 ottobre

Slittano in autunno le elezioni a Ferla, Sortino, Lentini, Noto e Pachino

Slitttano in autunno le elezioni a Ferla, Sortino, Lentini, Noto e Pachino
A causa del permanere del contagio da covid

Slittano all'autunno le elezioni amministrative che avrebbero dovuto tenersi in 42 Comuni siciliani dove si sarebbe dovuto votare in primavera. Il governo Musumeci ha approvato un disegno di legge con il quale si rinviano le consultazioni in una data compresa tra il 15 settembre e il 17 ottobre. Ciò a causa del permanere del contagio da covid, oltre all'aumento della diffusione delle varianti. Slittano anche le consultazioni per i Comuni sciolti per mafia.
In provincia di Siracusa si voterà a Ferla, Sortino, Lentini, Noto e Pachino, nei primi due con il sistema maggioritario e negli altri con il proporzionale.

Categoria: