il programma

Siracusa, i riti della Settimana Santa in Santuario

Siracusa, i riti della Settimana Santa in Santuario
Per la Domenica delle Palme e per Pasqua sarà incrementato il numero delle messe

Definito il programma dei riti della Settimana Santa al Santuario di Siracusa.
Domenica 28 marzo 2021 è la Domenica delle Palme: per consentire ai fedeli di partecipare in sicurezza, sarà incrementato il numero delle messe. La mattina celebrazioni dalle 8 alle 12, una messa ogni ora; il pomeriggio 3 delebrazioni: alle 17.30, alle 19 e alle 20.
Durante le Sante Messe ciascuno terrà personalmente i tralci di ulivo o di palma nelle mani, evitando ogni tipo di consegna o scambio di rami e ogni tipo di assembramento.
A partire da lunedì 29 marzo, la Santa Messa vespertina sarà celebrata alle 18.30 e si terranno gli esercizi spirituali in preparazione al Triduo Pasquale.
L'1 aprile Giovedì Santo: alle 8 in Basilica la celebrazione della Liturgia delle Ore; alle 9.30 la Messa Crismale, presieduta dall'arcivescovo, Mons. Francesco Lomanto con la presenza dei sacerdoti, dei diaconi, dei religiosi, delle religiose e del seminario dell’Arcidiocesi. Durante la Celebrazione verranno benedetti gli Oli Santi. Alle18.30 messa in Cœna Domini. In ottemperanza alle norme anti-contagio covid-19, sarà omessa la lavanda dei piedi. Al termine della Celebrazione, il Santissimo Sacramento sarà nella Cappella, luogo della Reposizione, per permettere ai fedeli di rimanere in adorazione fino alle 21. I fedeli potranno donare i fiori a Gesù e alla Madonna come “carezza” in segno di partecipazione al sacrificio del Figlio di Dio.
Il 2 aprile, Venerdì Santo: alle 8 in Basilica celebrazione della Liturgia delle Ore; alle 15 Via Crucis (statica non itinerante); alle 18,30 Azione Liturgica con Adorazione della Croce. I fedeli potranno portare con sé i Crocifissi, che verranno benedetti al termine della celebrazione.
3 aprile Sabato Santo: alle 8 in Basilica Liturgia delle Ore; alle 10 l’Ora della Madre, che sarà presieduta dall'arcivescovo, Mons. Francesco Lomanto; alle18.30 Veglia e Celebrazione Pasquale.
Domenica 4 aprile, Santa Pasqua: sarà incrementato il numero delle messe che la mattina saranno celebrate dalle 8 alle 12 ogni ora e il pomeriggio alle 17,30, alle 19 e alle 20.

Categoria: