Carabinieri

Siracusa, ruba il borsello con 2.000 euro ad uno srilankese e scappa

Siracusa, ruba il borsello con 2.000 euro ad uno srilankese e scappa: denunciato
L'uomo, un 30enne senzatetto, è stato denunciato: si era prenotato un albergo ad Augusta

Un 30enne, nato ad Avola, ma augustano di adozione, senza fissa dimora, è stato denunciato dai Carabinieri a Siracusa per il furto del borsello ai danni di un cittadino srilankese.
Ieri pomeriggio la telefonata al 112 da parte della vittima: dopo aver dato un passaggio verso la stazione ferroviaria a un uomo da poco conosciuto, quest’ultimo gli aveva chiesto dei soldi per acquistare il biglietto del treno per fare rientro ad Augusta. Il cittadino srilankese aveva aperto lo zaino e cercato dei soldi ma il 30enne gli ha strappato lo zaino (contenente circa 2000 euro in contanti destinati alla sua famiglia d’origine ancora residente nello Sri Lanka) e una catenina d’oro. Uno volta arraffato il borsello si è dato alla fuga.
L'uomo è stato rintracciato qualche ora dopo, in un albergo di Augusta, dove aveva prenotato una camera, trovandolo in possesso di tutti gli effetti personali e del denaro sottratti alla vittima.
Da qui la denuncia per furto con strappo e la restituzione di denaro e catenina al cittadino srilankese.

Categoria: