alla balata

Marzamemi, ripreso perché senza mascherina: pugni a forze dell'ordine

Marzamemi, ripreso perché senza mascherina: calci e pugni alle forze dell'ordine
Il giovane è finito ai domiciliari ed è stato sanzionato

Ripreso da Carabinieri e Poizia perché non indossa la mascherina, reagisce con calci e pugni e viene arrestato.
In manette è finito Francesco Civello, 26 anni, nel corso di servizi di controllo anti covid, espletati in forma congiunta da Polizia e Carabinieri, alla Balata di Marzamemi. Il giovane è accusato di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, ma anche di essersi rifiutato di fornire le proprie generalità e per ubriachezza molesta. Per lui anche la sanzione per l’inosservanza della normativa anti covid.
Per Civello sono stati disposto gli arresti domiciliari.

Categoria: