migranti

La Aita Mari al Porto di Augusta, al via le operazioni di sbarco

La Aita Mari al Porto di Augusta, al via le operazioni di sbarco
Come prevede il protocollo: tamponi, identificazione e trasferimento nella nave quarantena

La Aita Mari, nave della Ong spagnola Salvamento Maritimo Humanitario, è nel porto di Augusta. A bordo i 102 migranti soccorsi tra venerdì e sabato nel Mediterraneo in zona Sar libica. Per loro, come prevede il protocollo: identificazione, tamponi e trasferimento nella nave quarantena, ormeggiata in rada. Per i tanti minori non accompagnati saranno individuate le strutture di accoglienza che li ospiteranno.

Categoria: