oggi

Solarino, inaugurata la nuova statua di San Paolo nella rotatoria sulla SS124

Solarino, inaugurata la nuova statua di San Paolo nella rotatoria sulla SS124
E' il dono dei solarinesi che vivono negli Stati Uniti

Inaugurata oggi dal sindaco di Solarino, Sebasttiano Scorpo, la nuova statua di San Paolo all’interno della rotatoria sulla SS124.
"Questa rotatoria - dice Scorpo - è il risultato di un progetto che parte diversi anni fa e adempie due promesse: la prima, fatta ai nostri concittadini, dopo la scomparsa degli ultimi due ragazzi morti su quella strada, la seconda è stata fatta ai concittadini solarinesi che vivono negli Stati Uniti e che sono profondamente devoti a San Paolo.
All'interno di questa opera pubblica - continua il primo cittadino - abbiamo scelto di ispirarci al racconto di Luca negli atti degli apostoli al versetto 12 del capitolo 28: 'approdammo a Siracusa, dove rimanemmo tre giorni'. È rappresentato inoltre, in quest'opera, il viaggio di Paolo nel 61 d.c., che da Malta lo portò a Roma per essere poi processato, con soste a Siracusa, Reggio Calabria e Pozzuoli, rappresentate dunque da questi 5 massi.
Questa statua dell'Apostolo delle genti è il dono dei sanpalisi della Solarino American Society di Paterson nel New Jersey e rappresenta - conclude il primo cittadino - un legame indissolubile tra i solarinesi degli Usa e il paese di Solarino".

Categoria: