stonewall siracusa

Le conseguenze della pandemia sulle persone Lgbt: riparte Open space

Le conseguenza della pandemia sulle persone Lgbt: riparte Openspace 2021
l primo appuntamento del 2021 è per venerdì 22 gennaio alle 20 su piattaforma online

"La pandemia da Covid-19 sta mettendo a dura prova il benessere fisico e psicologico di tutt* noi, privandoci in parte delle libertà e di contesti di socializzazione. In ciò emergono delle vulnerabilità sociali che non possiamo non considerare e le persone Lgbt+, in piena pandemia, si trovano ad affrontare uno stress aggiuntivo, data l’appartenenza ad un gruppo minoritario sottoposto direttamente o in maniera implicita a forme di discriminazione e violenza".
A pensarla così è l'associazione Stonewall Glbt Siracusa che fa ripartire il gruppo di supporto psicologico denominato “Open Space”: Emma Lo Magro(psicologa e psicoterapeuta) e Andrea Malpasso (psicologo)
Il primo appuntamento del 2021 con “Open Space Lgbt” è per venerdì 22 gennaio alle 20 su piattaforma online, nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione del contagio da Covid 19. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito www.stonewall.it

Categoria: