covid

Augusta, misure straordinarie di prevenzione dei contagi: l'ordinanza del sindaco

Augusta, misure straordinarie di prevenzione dei contagi: l'ordinanza del sindaco
Il provvedimento sarà in vigore da domani 14 al 24 gennaio

Misure di contenimento del covid adottate anche dal sindaco di Augusta, Giuseppe Di Mare che, attraverso un'ordinanza, decide di agire concretamente.
"Gennaio e febbraio sono mesi importanti - ha detto Di Mare -ed è arrivato il momento che i sacrifici li facciamo tutti. I contagi seppur in crescita non hanno un aumento considerevole, oggi 123, ma - ha aggiunto - ho sentito forte l'obbligo di prevenire il peggioramento della situazione".
Da qui misure straordinarie decise in un'ottica di prevenzione in 9 punti, che non escludono ulteriori interventi: autorizzare il mercato del giovedì solo per gli operatori alimentari con l’aumento della distanza tra una bancarella e l’altra; gli operatori mercatali saranno obbligati a mettere a disposizione dei clienti l'igienizzante; divieto di stazionamento nelle vie e piazze, e anche sulle panchine pubbliche. Vietato anche consumare i pasti e bevande acquistati con la modalità dell’asporto nel raggio di 50 metri da bar, pub e ristoranti. I gestori dei supermercato dovranno garantire il corretto afflusso dei clienti; chiusa la biblioteca comunale, i giardini e i parchi pubblici.
"Misure necessarie - ha concluso il primo cittadino - non possiamo permetterci di diventare zona rossa".

Categoria: