Carabinieri

Avola, sfascia i mobili di casa della madre anziana per estorcerle denaro

Avola, sfascia i mobili di casa dell'anziana madre per estorcerle dei soldi
Arrestato un 52enne dopo la richiesta di intervento della donna

Sfascia i mobili di casa dell'anziama madre e inveisce contro di lei per costringerla a dargli il denaro che le aveva chiesto.
E' accaduto ad Avola e in manettecon l'accusa di tentata estorsione è finito un 52enne.
L’uomo, che convive con la madre, aveva urgente bisogno di soldi, ma lei non aveva intenzione di darglieli e allora è passato alle vie di fatto.
L'anziana è devuta riccorrere all'intervento dei Carabinieri.
L’uomoha provato a rifugiarsi nel terrazzo, ma, dopo una breve colluttazione, è stato arrestato per tentata estorsione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.
Per lui si sono aperte le porte della casa circondariale di Cavadonna.
.

Categoria: