al castello maniace

Siracusa, Italia e Granata in visita sul set del "Cyrano"

Siracusa set ambito per l'industria cinematografica: Italia e Granata in visita sul set del "Cyrano"
set "Cyrano"
Tra il capoluogo e la provincia la ricaduta economica della produzione supera i 2 milioni e mezzo di euro

Il sindaco di Siracusa, Francesco Italia e l’assessore alla Cultura Fabio Granata hanno visitato il set cinematografico di “Cyrano” allestito al Castello Maniace.
Sono stati accolti dai responsabili della produzione Guido Cerasuolo e Enrico Ballarin oltrechè dal nuovo dirigente della Sicilia Film Commission della Regione Siciliana Nicola Tarantino e da Ignazio Playa. Presente anche la regista Lisa Romano, che collabora alla produzione e Iris Leone della Siracusa Film Commission.

“Tra Siracusa e provincia la ricaduta economica della produzione supera i 2 milioni e mezzo di euro e solo nel capoluogo nel periodo delle riprese (7 notti) sono state occupate oltre 200 stanze per quasi 150 mila euro di indotto, oltre alle centinaia di maestranze e alle comparse impiegate: insomma stiamo consolidando la presenza di una vera industria sostenibile che amplifica la immagine e la notorietà del territorio” - ha commentato Francesco Italia
”Siamo rimasti impressionati dalla cura, dalle proporzioni e dalla professionalità della produzione - ha aggiunto Fabio Granata - Si tratta di un vero salto di qualità, frutto del lavoro instancabile della film commission siracusana e della immagine accogliente che abbiamo saputo offrire a tante produzioni cinematografiche e televisive".

“Cyrano, e’un musical diretto da Joe Wright e interpretato da Peter Dinklage, star di Game of Thrones. Il film è tratto dal musical teatrale scritto dalla regista, sceneggiatrice e attrice teatrale Erica Schmidt, L’attore ha già interpretato il ruolo nella versione Off Broadway.
Cyrano sarà interpretato anche da Haley Bennett nei panni di Roxanne, ruolo che anche lei ha già interpretato a teatro accanto a Peter Dinklage. Nel cast ci saranno inoltre Brian Tyree Henry e Ben Mendelsohn. A produrre invece saranno Tim Bevan ed Eric Fellner di Working Title, insieme a Guy Heeley.

Categoria: