Carabinieri

Rosolini, viola ripetutamente i domiciliari e finisce in carcere

Rosolini, viola ripetutamente i domiciliari e finisce in carcere
Emesso a carico di un 31enne tunisino un ordine di aggravamento della misura cautelare

Viola ripetutamente i domiciliari e finisce in carecere.
Si tratta di un 31enne di origini tunisine, Bilel Manai, residente a Rosolini. A seguito delle diverse segnalazioni dei Carabinieri il tribunale di Catania ha emesso un ordine di esecuzione di aggravamento della misura sostituendo gli arresti domiciliari con la custodia in carcere.
Da qui l'arresto effettuato dai militari dell'Arma che lo hanno trasferito nella casa circondarioale di Cavadona.

Categoria: