sicurezza

Cassibile, crollo intonaco all'istituto comprensivo: Cgil "E' inacettabile"

Cassibile, crollo intonaco all'istituto comprensivo: Cgil "E' inacettabile"
Viene chiesto all'amministrazione comunale la messa in sicurezza di tutte le scuole del capoluogo

"Quello che si è verificato a Cassibile è inaccettabile. Qualcuno deve chiedere scusa". A dirlo sono Roberto Alosi e Paolo Italia, rispettivamente segretario provinciale della Cgil e della Federazione dei Lavoratori della Conoscenza di Siracusa. "Non possiamo attendere che i soffitti delle scuole crollino senza che vi siano degli accertamenti risolutivi che garantiscano la sicurezza. Ancor più grave - proseguono - se questo avviene dopo le verifiche dell’amministrazione comunale che, in seguito alle segnalazioni del dirigente scolastico, ha effettuato interventi parziali e non risolutivi.
Perchè all'indomani di un fatto così grave - aggiungono - nessuno si espone pubblicamente e spiega ciò che è successo? E' doveroso - concludono - da parte dell’amministrazione locale provvedere seriamente alla messa in sicurezza di tutte le scuole aretuse".

Categoria: