l'annuncio del sindaco

Noto, covid: tornate alla normalità le 2 case di riposo focolai di contagi a fine ottobre

Noto, covid: tornate alla normalità le 2 case di riposo focolai di contagi a fine ottobre
Risultarono 35 positivi tra anziani e operatori delle due strutture per la maggior parte asintomatici

Sono tornate alla normalità le due case di riposo di Noto dove a fine ottobre divamparono focolai di contagi covid. In 35 risultarono positivi tra anziani ospiti e operatori e due degli anziani, due donne, morirono agli inizi di novembre. Determinanti sarebbero state nel loro caso le altre patologia di cui soffrivano già.
"Adesso - annuncia con soddisfazione il sindaco, Corrado Bonfanti - l'emergenza è rientrata grazie al grande impegno e sacrificio dei proprietari che, in questi giorni così duri, hanno continuato a svolgere tutte le attività necessarie per assistere i loro ospiti".
Il primo cittadino coglie l'occasione per fare il bilancio sui contagi attuali in città: "Sono in tutto 93 con 33 persone in quarantena fiduciaria. E' sempre necessario - ha sottolineato - un grande senso di responsabilità da parte di tutti nel rispetto di 3 regole semplici ma che incidono nella capacità di tenere lontano il virus: indossare correttamente la mascherina, igienizzarsi di frequente le mani e mantenere il distanziamento sociale".

Categoria: