Carabinieri

Noto, per sfuggire all'arresto si nasconde nel frigorifero

Noto, per sfuggire all'arresto si nasconde nel frigorifero
Dovrà scontare una pena complessiva di 3 anni e mesi 10

E' stato ritrovato rannicchiato e infreddolito all'interno del frigorifero dove si era rifugiato per sfuggire alla cattura.
E' accaduto a Noto dove i Carabinieri dovevano eseguire un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti a carico di Francesco Fiasché, 49 anni, appartenente ai "caminanti".
All’arrivo dei militari, i familiari hanno iniziato un’animata discussione allo scopo di ritardare le ricerche, ma durante le operazioni di perquisizione, l'uomo è stato trovato all'interno dell'ampio frigorifero e arrestato.
E' stato condotto nella casa circondariale di Catania, dove dovrà scontare una pena complessiva di 3 anni e mesi 10, cumulo pene di 3 distinte sentenze a suo carico per reati che vanno dal possesso di armi alla rapina, dal furto aggravato alla truffa, emesse dai Tribunali di Siracusa e Messina.

Categoria: