associazione Xenìa

Siracusa, in piazza Archimede ristoratori e operatori dell'hospitality contro il Dpcm: "Non è solo movida". VIDEO

Siracusa, in piazza Archimede ristoratori contro il Dpcm: "Non è solo movida"
Una delegazione ha consegnato al prefetto un documento che contiene le loro perplessità sulla misura del governo nazionale e i loro progetti

"Non è solo movida": in questa frase stampata su tanti fogli in mano ristoratori, titolari di cocktail bar, albergatori e operatori delle strutture ricettive si riassume il senso dell'iniziativa di mobilitazione organizzata dall'associazione Xenìa, nata dopo il lockdown per rilanciare l'offerta turistica a Siracusa.
Loro come altri non condividono le ultime misure prese dal governo nazionale con l'ultimo Dpcm, che rischia di vanificare ogni sforzo messo in atto negli ultimi mesi.
Hanno preparato un documento che hanno consegnato, sempre ieri sera, al prefetto, Giusi Scaduto.

Insieme agli operatori il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, insieme all'assessore alle Attività produttive, Cosimo Burti

Categoria: