comune

Due asili nido chiusi, atto d'accusa di Progetto Siracusa: "Promesse disattese"

Due asili nido chiusi, atto d'accusa di Progetto Siracusa: "Promesse disattese"
Viene chiesto come sono stati spesi i fondi che avrebbero dovuto rendere fruibili le due strutture

Il Comune di Siracusa, malgrado gli impegni e le promesse fatte, non riuscirà a rendere fruibili due asili nido comunali per cui necessitavano importanti interventi strutturali, sempre annunciati dall'Amministrazione ma mai avviati". Questo l'atto d'accusa mosso da Progetto Siracusa: "Una situazione - si legge nella nota - che creerà non pochi problemi sia per l'utenza che dovrà trovare altre soluzioni, perché il trasferimento dei bambini presso altre strutture,fino all'esaurimento dei posti disponibili, suona come una beffa, sia per gli operatori a cui verrà nuovamente negato il diritto ad un'occupazione con tutte le problematiche conseguenti".
Ma Progetto Siracusa si pone anche un interrogativo: "Che fine hanno fatto i fondi tanto sbandierati che sarebbero dovuti servire per rendere fruibili questi asili? Come sono stati spesi i 249 mila euro dell’emendamento numero 66 al Bilancio di previsione 2019, votato il 30 agosto 2019, e che ha introdotto il nuovo capitolo “adeguamento alle norme sanitarie e di sicurezza degli asili nido con risorse comunali” ispirato dalla stessa amministrazione e presentato dal gruppo consiliare dei Verdi?”

Categoria: