letteratura

Siracusa, Marta Barone con “Città Sommersa” vincitrice del Premio Vittorini 2020

Siracusa, Marta Barone con “Città Sommersa” vincitrice del Premio Vittorini 2020
foto Georgette Pavanati
il Premio per l’Editoria Indipendente Arnaldo Lombardi assegnato alla casa editrice Edizioni Le Farfalle

Marta Barone con “Città Sommersa” (Bompiani) è la vincitrice dell'edizione 2020 del Premio Vittorini, che riprende quest'anno dopo 7 anni di pausa.
La scelta è stata operata dalla commissione di valutazione guidata dal presidente Antonio Di Grado e composta da cinque membri designati dall’Associazione culturale Vittorini-Quasimodo e da uno ciascuno individuati dal Comune di Siracusa e dalla Fondazione Inda.
La cerimonia di consegna si svolgerà sabato 12 settembre alle 19,30 nella Sala Ipostila del Castello Maniace, Siracusa.
Attribuito anche il Premio per l’Editoria Indipendente Arnaldo Lombardi, istituito da quest’anno per rendere omaggio alla memoria dell’editore e promotore culturale, oltre che ideatore nel 1996 del Premio Vittorini. La stessa Commissione di valutazione ha designato vincitore la casa editrice Edizioni Le Farfalle - Valverde (CT).
La cerimonia di consegna del Premio Lombardi si svolgerà venerdì 11 settembre alle 18,30 nel Salone Paolo Borsellino di Palazzo Vermexio, Siracusa. Durante la stessa serata avverrà anche il conferimento, post mortem, della cittadinanza onoraria di Siracusa ad Arnaldo Lombardi.
Un riconoscimento speciale fuori concorso del comitato organizzatore andrà, infine, alla casa editrice “Sampognaro & Pupi” - Siracusa, per il progetto “Serafiche Frequenze”, un libro di racconti brevi scritti da diversi autori il cui ricavato servirà per dotare di un defibrillatore un istituto scolastico di Siracusa che ne è attualmente privo.
Per entrambe le cerimonie l’ingresso sarà contingentato ed avverrà esclusivamente su prenotazione on line.

Categoria: