lutto

Palazzolo, è morto Philippe Daverio. La cittadina lo ricorda per "Il borgo dei borghi"

Palazzolo, è morto Philippe Daverio. La cittadina lo ricorda per "Il borgo dei borghi"
Lo storico dell'arte deceduto a 70 anni per un tumore. Aveva penalizzato l'Acreide in favore di Bobbio

Un tumore ha stroncato la vita di Philippe Daverio, lo storico dell’arte, noto anche per le sue varie partecipazioni a programmi televisivi. In provincia era balzato agli onori della cronaca per via di una querelle televisiva che riguardava Palazzolo Acreide. La controversia si consumò all'interno de “Il borgo dei borghi” di Rai 3, trasmissione che nella puntata finale vedeva premiato il paese con maggiori riconoscimenti. In quel contesto Daverio era presidente della giuria e il suovoto fece vincere Bobbio (di cui era cittadino onorario) ai danni di Palazzolo, che era stato invece premiato dal televoto. Questo innescò il contrasto che addirittura finì in Parlamento e in Commissione Vigilanza Rai (la terza rete della televisione statale prese le distanze da Daverio). Philippe Daverio, che era anche saggista, scrittore e politico, aveva 70 anni. 

Categoria: