strade sicure

Siracusa, controlli nella periferia urbana: scattate tre denunce

Siracusa, controlli nella periferia urbana: scattate tre denunce
repertorio dal web
Attività di monitoraggio anche sul rispetto delle norme anti-contagio da coronavirus

E' di 62 veicoli e di 86 persone controllate il bilancio del servizio di controllo stradale lungo che i carabinieri hanno eseguito ieri lungo le strade più transitate, nelle zone periferiche in quelle balneari. Il servizio era mirato al contrasto della guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droga. Rilevate varie infrazioni al codice della strada, punite con oltre 3.000 euro di sanzioni. Fra le violazioni più ricorrenti, la mancata revisione dei veicoli, la mancata assicurazione degli stessi e il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e del casco alla guida di moto e scooter. Nel corso dell'attività sono scattate 3 denunce: la prima nei confronti di un 47enne accusato di detenzione ai fini di spaccio poiché trovato in possesso di 15 grammi di marijuana suddivisa in dosi; la seconda verso un 53enne trovato ancora una volta alla guida di un’auto malgrado non abbia mai conseguito la patente; l’ultima a carico di un commerciante di 32 anni trovato nelle immediate vicinanze di un centro scommesse in possesso di  un coltello a serramanico di genere vietato.

Categoria: