presa di posizione

Siracusa, gli ex consiglieri Scala, Ficara e Burgio dicono "no" al "governo ombra" di Reale

Siracusa, gli ex consiglieri Scala, Ficara e Burgio dicono "no" al "governo ombra" di Reale
"A questa città - scrivono in una nota gli esponenti del M5S - servono azioni"

"Crediamo che non serva andare a presenziare ad un incontro che simuli la presenza di un governo ombra per la città attraverso un improbabile consiglio comunale fittizio".
Così gli ex consiglieri del M5S, Moena Scala, Chiara Ficara e Francesco Burgio bocciano l'iniziativa lanciata da Exechia Paolo Reale, motivando così il loro pensiero: "Noi lavoriamo sul territorio, la nostra giunta ombra lo fa costantemente da marzo attraverso gruppi di lavoro gestiti da cittadini con specifiche competenze settoriali. Servono solo azioni a questa città null'altro di già visto e rivisto. Serve la credibilità delle azioni politiche incisive e fruttuose se si vuole andare avanti a testa alta tra i cittadini che ci hanno votato.
A noi piace parlare di temi, di mobilità sostenibile, di microdiscariche ovunque, di una illegalità diffusa su tutto il territorio, di una escalation di atti criminali che non viene contrastata come dovrebbe, di supporto ai cittadini, di ritardi madornali nell'applicazione delle misure sul RDC grazie agli strumenti che il Governo ha messo in campo e che il Comune tarda colpevolmente a mettere in atto. Ci piace parlare dei 650mila euro della Cittadella, una battaglia da sempre sposata dal nostro gruppo che pesa enormemente sulle casse comunali, di servizi nelle periferie, di canili, di tassa di soggiorno, della incapacità di gestire un percorso turistico credibile, della pulizia delle spiagge, della soppressione di ogni linea elettrica dei bus cittadini, dell'ospedale, dei dossi da posizionare davanti a scuole pubbliche più volte richiesti e mai presi in esame e di tanto tanto altro ancora....
Certo magari sono cose noiose che non danno popolarità. Ma sono la colonna portante di quel welfare che i cittadini siracusani meritano".

Categoria:




Pubblicità