12ma edizione

Siracusa, cerimonia di premiazione del concorso "Un casco vale una vita"

Siracusa, cerimonia di premiazione del concorso " Un casco vale una vita"
Ieri sera, nel chiostro della Stazione Carabinieri di Ortigia

Si è tenuta ieri sera, nel chiostro della Stazione Carabinieri di Ortigia, la premiazione degli studenti vincitori della 12^ edizione dell’iniziativa “Un Casco vale una Vita”, progetto ideato dal Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Siracusa e sviluppato in sinergia con l’Ufficio Scolastico Provinciale, le società ISAB-Lukoil ed ERG e l’Istituto d’Istruzione Superiore ad indirizzo artistico, “A. Gagini” di Siracusa, che ha coinvolto gli studenti delle terze classi degli Istituti Scolastici secondari di 1°grado della provincia.
Gli autori dei disegni vincitori quest’anno non hanno ricevuto il consueto casco, dono che ha caratterizzato le edizioni precedenti del concorso, ma tenuto conto che le lezioni nella seconda parte dell’anno scolastico, si sono svolte tramite didattica a distanza e che non tutte le famiglie hanno avuto a disposizione strumenti informatici, è stato deciso di donare 24 computer alle altrettante scuole partecipanti, per far fronte alle esigenze dei propri alunni. I 7 studenti vincitori, 6 delle terze medie e una studentessa dell’Istituto Gagini che ha realizzato e donato al progetto il logo rappresentativo della 12^ edizione, hanno ricevuto un computer ciascuno.
I rimanenti 24 computer destinati agli istituti scolastici, saranno consegnati nei prossimi giorni dai Comandanti di Stazione competenti per territorio.
Quest'anno i Carabinieri hanno tenuto 57 conferenze alle quali hanno partecipato circa 3800 studenti degli istituti scolastici della provincia. Nella prima parte dell’anno negli istituti, mentre nella seconda, a causa del coronavirus, gli incontri sono ripresi attraverso l’utilizzo delle piattaforme web già usate dalle scuole. Successivamente, ciascuna classe ha realizzato dei disegni sui temi della legalità e della sicurezza stradale che hanno partecipato al concorso.

Categoria: