regione

Nomina Monterosso, la Corte dei Conti condanna ex presidenti ed ex assessori: ci sono anche Trigilio e Marziano

Nomina di Patrizia Monterosso, la Corte dei Conti condanna ex presidenti ed ex assessori: ci sono anche Trigilio e Marziano
Il primo dovrà sborsare 8.689 euro e il secondo 17.750

La Corte dei Conti si è pronunciata questa mattina sul caso della nomina di Patrizia Monterosso alla segreteria generale di Palazzo d’Orléans: ha deciso che l MOnterosso non ne aveva i requisiti e ha dichiarato responsabili i due ex presidenti della Regione, Raffaele Lombardo e Rosario Crocetta, e 12 ex assessori, tra i quali i siracusani Amleto Trigilio e Bruno Marziano. Il primo dovrà sborsare 8.689 euro e il secondo 17.750.

Categoria:




Pubblicità