controlli nas

Portopalo, chiuso ristorante per violazioni igienico-sanitarie

Portopalo, chiuso ristorante per violazione del regolamento igienico-sanitario
Il titolare del locale non aveva notificato le modifiche apportate con alcuni lavori

Aveva effettuato alcuni lavori nel proprio ristorante ma non aveva effettuato la notifica di legge alla competente autorità sanitaria: scattano i sigilli. E' accaduto a Portopalo dove il sindaco ha disposto la chiusura del pubblico esercizio. Il titolare dell'attività aveva eseguito alcuni interventi nel suo locale, cambiando lo stato dei luoghi: la variazione è emersa durante un controllo igienico-sanitario effettuato dai carabinieri del Nas di Ragusa con la collaborazione dei militari della locale stazione e non essendo stata notificata, di fatto è stata commessa una violazione alla vigente normativa. Oltre al provvedimento di chiusura dell’attività, del valore di 80.000 euro circa, i carabinieri hanno proceduto alla contestazione dei previsti illeciti amministrativi per circa 2.000 euro.

Categoria: