polizia di stato

Nel Ragusano, ucciso ex collaboratore di giustizia

Nel Ragusano, ucciso ex collaboratore di giustizia
Il cadavere trovato nelle campagne di Vittoria

Un ex collaboratore di giustizia, Orazio Sciortino, 51 anni, è stato ucciso con colpi d'arma da fuoco nelle campagne di Vittoria, nel Ragusano. Il cadavere dell'uomo è stato trovato per terra, in un terreno di sua proprietà, sulla strada provinciale tra Vittoria E Santa Croce Camerina . Le indagini sono condotte dalla squadra mobile di Ragusa e dal commissariato di Vittoria. Sciortino, affiliato al clan mafioso Carbonaro Dominante, con le sue dichiarazioni aveva contribuito a fare luce sulla strage di San Basilio di Vittoria del 2 gennaio 1999 che causò cinque vittime.

Categoria:




Pubblicità