caravaggio

Siracusa, Assostampa a difesa di Laura Valvo dopo il post dell'assessore Granata

Siracusa, Assostampa a difesa di Laura Valvo dopo il post dell'assessore Granata
Anche il segretario generale della Cgil, Alosi interviene a tutela della libertà di stampa

Ancora attacchi alla collega giornalista Laura Valvo, responsabile della redazione siracusana de La Sicilia. Dopo lo scontro con Vittorio Sgarbi durante l conferenza stampa di presentazione del Progetto Caravaggio, per il quale la segreteria provinciale dell'Assostampa ha stigmatizzato la mancata reazione delle istituzioni regionali e comunali al tavolo, arriva il post su facebook pubblicato ieri dall'assessore Granata, poi modificato, sul quale interviene ancora il segretario provinciale di Assostampa, Prospero Dente: "Esprimere il proprio dissenso su un titolo a corredo di un articolo che li vede protagonisti, mettendo in discussione la professionalità e la correttezza di una giornalista, non può essere tollerato. Gli strumenti democratici e deontologici, riservati a tutte le fonti istituzionali, sono a disposizione di chiunque: sono le richieste di rettifica o di smentita".
All'Assostampa si aggiunge la nota del segretario provinciale della Cgil: "La libertà di stampa va difesa e garantita sempre e comunque. È quantomeno discutibile che a metterla in discussione sia un rappresentante istituzionale. Le invettive contro il diritto di una giornalista di porre legittime domande nel corso di una conferenza stampa o di redigere il titolo che ritiene più acconcio ad un articolo, è un inquietante segnale di inciviltà democratica a cui la Cgil si oppone, esprimendo la piena solidarietà alla giornalista Laura Valvo, stimata professionista di acclarata correttezza''.

Categoria:




Pubblicità