Ambiente

Melilli, il Cutgana e il Comune ripuliscono Grotta Palombara

Melilli, il Cutgana e il Comune ripuliscono Grotta Palombara
I due enti uniti nel contrasto all'inquinamento ambientale. Il direttore della della riserva: "Occorre la collaborazione di tutti"

Il centro di ricerca Cutgana dell'Università di Catania e il Comune di Melilli uniti per contrastare il diffuso malcostume di abbandonare rifiuti. Una fusione che ha portato ad un intervento di pulizia in un’area al confine con la zona “B” della Riserva naturale integrale “Grotta Palombara” di Melilli, l’area protetta gestita dallo stesso centro Cutgana. I rifiuti raccolti sono stati prelevati dalla Igm Rifiuti Industriali per il conferimento in discarica. Fabio Branca, direttore della riserva naturale, spiega che «al fine di evitare che queste iniziative siano fini a se stesse, per preservare il territorio e in particolare i siti naturalistici, scrigno di bio-
geodiversità, occorre la collaborazione di tutti, attraverso il rispetto della raccolta differenziata e della tempestiva segnalazione di eventuali infrazioni agli enti competenti e agli organi di polizia».

Categoria:




Pubblicità