nel tardo pomeriggio di ieri

Noto, escursionista disperso a Cava Carosello: salvato dai Vigili del fuoco

Noto, 58enne disperso a Cava Carosello: salvato dai Vigili del fuoco
Alle ricerche hanno partecipato anche un elicottero della Guardia Costiera, i Carabinieri e la Protezione civile

E' stato ritrovato in stato di ipotermia in una zona impervia, attraversata da corsi d'acqua e caratterizzata da frane, l'escursionista 58enne catanese che ieri è incorso in un incidente a Cava Carosello, nel territorio di Noto.
L'uomo insieme ad un amico si è avventurato nei difficili sentieri della Cava: durante la camminata ha messo un piede in fallo ed è scivolato per qualche metro fino a terminare la caduta in un gelido laghetto.
Immediatamente l’altro escursionista ha dato l’allarme al Numero Unico d’Emergenza che ha dirottato sul posto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.
Questi ultimi, dotati di idonea attrezzatura ed esperti in tecniche speleo- alpino- fluviali, hanno raggiunto l’uomo e lo hanno messo in sicurezza mentre le centrali operative di Carabinieri e Vigili del Fuoco hanno inviato le coordinate Gps ad un velivolo della guardia costiera che in pochi minuti ha raggiunto l’uomo, prelevandolo dall’alto con una lettiga assicurata al verricello, e lo ha condotto in una vicina radura.
Atterrato l’elicottero, l’uomo è stato prelevato da personale del 118 e condotto all’ospedale Di Maria di Avola scortato dai Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Noto.

Categoria:




Pubblicità