l'ordinanza

Avola, disposta la chiusura degli esercizi pubblici all'una di notte

Da domenica, inoltre il Borgo marinaro e parte del lungomare saranno chiusi al traffico veicolare dalle 17 alle 21

Anche ad Avola gli esercizi pubblici dovranno chiusere a partire da domani, 5 giugn, all0una. Questo quanto prevede un'ordinanza firmata dal sindaco, Luca Cannata.
“L’ordinanza che ho firmato - afrrema il primo cittadino - è finalizzata a contenere e gestire l’emergenza epidemiologica ancora in atto e prevede un limite temporale all’apertura di attività che rappresentano terreno fertile per gli assembramenti, soprattutto nelle ore notturne.
L’ordinanza prevede la chiusura dei pubblici esercizi presenti sul territorio nella fascia oraria che va dall’1 alle 6 sarà in vigore fino al 14 giugno.
“A giorni sottoscriverò una nuova ordinanza – aggiunge il sindaco - per invitare la cittadinanza a mantenere le buone e sane abitudini acquisite in questo periodo di restrizioni, continuando a praticare attività motoria e sportiva all’aperto”.
Al fine di incentivare le passeggiate a piedi e le pedalate in bici, già dalla prossima domenica sarà disposta la chiusura al traffico veicolare del Borgo Marinaro e di una parte del lungomare dalle 17 alle 21.

Categoria: