l'appello

Aperture domenicali, Cafeo a Musumeci "Dia il via libera ai piccoli negozi nei centri storici"

Richiesta, inoltre, la deroga al divieto di balneazione per le spiagge gestite dalle strutture alberghiere

Riapertura domenicale per i piccoli esercizi siciliani. Questa la richiesta che il deputato regionale, Giovanni Cafeo avanza al presidente della Regione, Musumeci. "Loro, più di tutti – prosegue Cafeo – hanno subito le conseguenza del lockdown, in particolare quei negozi presenti nei centri storici e turistici dell’Isola che proprio nei fine settimana potevano contare su un maggiore afflusso di clienti”.
“Pur nel rispetto assoluto delle normative di sicurezza e delle disposizioni anti-assembramento – continua Giovanni Cafeo – valide tra l’altro anche per le attività ristorative che invece possono già aprire la domenica, per queste piccole attività di quartiere risulta indispensabile la liberalizzazione degli orari di apertura, al fine, quanto meno, di limitare i danni e tamponare le ingenti perdite subite.
Sempre nell’ottica del rilancio del turismo, Cafeo chiede inoltre al presidente della Regione di derogare al divieto di balneazione, esteso fino al 6 giugno, quanto meno per le spiagge gestite dalle strutture alberghiere.

Categoria: