fase 2

Musumeci: "Sicilia chiusa fino al 7 giugno e poi certificato sanitario"

Per il ministro degli Affari regionali, Boccia "E' incostituzionale"

La Sicilia rimane chiusa agli ingressi fino fino al 7 giugno. Ma il governo Musumeci sta lavorando ad una nuova ordinanza che terrà conto delle decisioni nazionali e dell'andamento dei contagi. Il governatore, inoltre, in un'intervista a Il Messaggero, dice di voler obbligare chi entrerà nell'Isola ad avere un certificato sanitario.
Dichiarazioni che hanno determinato la reazione del ministro degli Affari regionali, Boccia "Passaporto sanitario? Rileggete l'articolo 120 della Costituzione: una Regione non può adottare provvedimenti che ostacolino la libera circolazione delle persone".

Categoria:




Pubblicità