l'annuncio di Stefania Prestigiacomo

Siracusa, modello Ponte di Genova per realizzare il nuovo ospedale in due anni

Siracusa, modello Ponte di Genova per realizzare il nuovo ospedale in due anni
L'emendamento al Decreto liquidità approvato in commissione prevede la nomina di un commissario straordinario nominato dal governo nazionale

"Il nuovo ospedale di Siracusa sarà realizzato entro due anni attraverso l’intervento di un commissario straordinario nominato dal governo nazionale che seguirà procedure snelle e veloci come quelle adottate per la ricostruzione del ponte Genova".
Questo l'intento del'emendamento al Decreto liquidità presentato dalla deputata nazionale Stefania Prestigiacomo, approvato ieri in commissione alla Camera.
“La situazione venutasi a creare a Siracusa con l’epidemia Covid ha messo ulteriormente e drammaticamente in luce le note e antiche carenze dell’Umberto I - spiega Stefania Prestigiacomo - da qui la proposta di agire con lo stesso metodo adottato per il ponte Morandi. Il commissario, il cui incarico sarà a titolo gratuito, sarà nominato dal Presidente del Consiglio d’intesa con il Presidente della Regione e resterà in carica un anno prorogabile solo per un altro anno. Il commissario dovrà condurre in porto la progettazione e realizzazione del nuovo complesso ospedaliero da completarsi al massimo entro due anni".

Parere positivo espresso dai deputati nazionale e regionale del M5S, Paolo Ficara e Stefano Zito: "Siamo felici che finalmente si remi tutti nella stessa direzione per l'obiettivo della costruzione del nuovo ospedale di Siracusa. "L?emendamento presentato da Stefania Prestigiacomo e approvato in commissione - commentano - è un importante segnale di collaborazione tra maggioranza ed opposizione e dimostra come davanti ad un risultato da assicurare nell'interesse dei cittadini siracusani non ci siano steccati ideologici di sorta, come purtroppo molte volte accaduto in passato a discapito solo e soltanto di Siracusa. Adesso però - concludono - attenzione massima per evitare che investimento necessario per costruire l'ospedale finisca per solleticare appetiti per nulla legali".

Categoria:



Pubblicità