ufficio studi

Confcommercio: crollo dei consumi ad aprile: - 47,6%

Confcommercio: crollo dei consumi ad aprile: - 47,6%
Pil a -16%

Ad aprile i consumi sono crollati del 47,6% e nonostante il rimbalzo del Pil del 10% stimato a maggio,il Pil resterà a -16% rispetto al 2019.Lo rileva l'Ufficio Studi di Confcommercio. I settori più penalizzati sono servizi e soprattutto quelli relativi al tempo libero,turismo e intrattenimento,ma anche mobilità e abbigliamento,con"effetti dolorosi che si protrarranno ben oltre l'anno in corso".Segno positivo solo per alimentari,energia,comunicazione). Su tutto poi pesa l'eccesso di burocrazia"male endemico" del Paese.

Categoria:



Pubblicità