asp

Siracusa, famiglie e bambini autistici seguiti in rete da specialisti di neuropsichiatria infantile

Siracusa, famiglie e bambini autistici seguiti in rete da specialisti di neuropsichiatria
Collegamenti in chat ed in videochiamata per non interrompere i trattamenti intensivi precoci

Un servizio di collegamento in rete tra il pool di specialisti della Neuropsichiatria infantile che si occupa di diagnosi precoce dell’autismo e le famiglie dei piccoli pazienti.
Una suite installata nei computer aziendali consente agli specialisti di effettuare collegamenti in chat ed in videochiamata con le famiglie non interrompendo i trattamenti intensivi precoci in corso.
“Lo strumento – spiega il direttore del Dipartimento Salute mentale, Roberto Cafiso - consente alle famiglie di inviare filmati, porre domande, avere chiarimenti sul comportamento dei figli e su tutto ciò che possa non far sentire soli genitori già onerati dalla gestione di disturbi complessi”.



Pubblicità