Coronavirus

Siracusa e provincia, contenimento sanitario: passeggiate e visite agli amici. Sanzionato anche centauro sorpreso a fare motocross

Siracusa e provincia, contenimento sanitario: passeggiate e visite agli amici. Sanzionato anche centauro sorpreso a fare motocross
Inoltre, a Palazzolo Acreide è stato sanzionato un soggetto che, proveniente da altro comune, era intento a raccogliere verdure selvatiche

Sanzioni dei Carabinieri, nell'ambito del contenimento sanitario, a Siracusa, Avola, Noto, Augusta, Ferla, Palazzolo Acreide e Carlentini.
In quest'ultimo caso, i Carabinieri di Augusta hanno sorpreso un centauro che, in sella alla sua moto da cross priva di targa, circolava su una strada provinciale.
L'uomo, corazzato di tutto punto, avrebbe prima effettuato motocross, e poi è stato sorpreso su strada provinciale.
Il mezzo, privo di revisione, è stato sequestrato per tre mesi. L'uomo è stato sanzionato per non aver rispettato il contenimento sanitario.
Inoltre, a Ferla è stato sanzionato un 50enne perché sorpreso mentre usciva da casa di un conoscente presso il quale si era recato senza alcun motivo valido.
A quest'ultimo, sorpreso in giro per la seconda volta, è stata elevata sanzione di 560 euro.
Infine, a Palazzolo Acreide è stato sanzionato un soggetto che, proveniente da altro comune, era intento a raccogliere verdure selvatiche.

Categoria: