dalla Regione

Coronavirus, oltre 150 mila euro per la sanificazione dei Comuni del Siracusano

Coronavirus, oltre 150 mila euro per la sanificazione dei Comuni del Siracusano
Nel dettaglio la suddivisione delle risorse economiche in base al numero di abitanti

Dalla Regione oltre 150 mila euro per la sanificazione di tutti i Comuni della provincia di Siracusa.
Lo annuncia la deputata regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata: "Il contributo è proporzionato al numero di abitanti per le spese per la sanificazione delle strade, dei centri abitati, degli uffici pubblici e degli edifici scolastici".

Nello specifico, alla provincia di Siracusa vanno 153.377,62 euro così distribuiti: Augusta 13.631,36 euro; Avola 11.862,84; Buccheri 1.000; Buscemi 1.000; Canicattini Bagni 2.634,54; Carlentini 6.699,02; Cassaro 1.000; Ferla 1.000; Floridia 8.612,70; Francofonte 4.732,14; Lentini 8.778,38; Melilli 5.172,18; Noto 9.192,96; Pachino 8.414,72; Palazzolo Acreide 3.256,22; Rosolini 8.055,24; Siracusa 46.044,98; Solarino 3.076,86; Sortino 3.224,68; Portopalo di Capo Passero 1.496,06 e Priolo Gargallo 4.492,74 euro. I Comuni dovranno avanzare istanza tramite mail da indirizzare in apposita casella alla Protezione civile.

“Si tratta di un’utile azione di attenzione a sostegno dei Comuni in questo momento impegnati in prima linea nell’azione di contenimento dell’epidemia Covid-19 con importanti misure igienico-sanitarie” commenta la deputata regionale.

Categoria: