uds

Siracusa, Coronavirus: "Lezione in videochiamata per chi ne ha bisogno"

Siracusa, gli studenti si uniscono contro il Coronavirus: "Lezione in videochiamata per chi ne ha bisogno"
Gli studenti, inoltre, chiedono più finanziamenti per la scuola

Ripetizioni online per darsi una mano e venirsi incontro tutti. Questa l'iniziativa degli alunni lanciata dall’Unione degli Studenti Siracusa che, ai tempi del Coronavirus, quando si è costretti a studiare da casa e a svolgere i compiti in maniera virtuale.

"Gli studenti disponibili potranno dare ripetizioni tramite videochiamata a tutti quelli che ne dovessero avere bisogno, in maniera assolutamente gratuita" - spiega la coordinatrice territoriale Arianna Castronovo - Proprio in un momento così difficile per il nostro paese è necessaria la solidarietà tra studenti e studentesse: l’unione fa la forza!"

“Chiunque avesse bisogno di una mano, per recuperare un'insufficienza o stare al passo con il programma e le lezioni online, e chiunque fosse disponibile ad aiutare gli altri si iscriva contattandoci sulla pagina instagram @uds_siracusa o con una mail a unionedeglistudentisr1@gmail.com “ conclude l’UdS “purtroppo molti studenti non hanno a disposizione computer, tablet e WiFi per seguire le lezioni: per questo ribadiamo la richiesta alla Ministra Azzolina e all'assessore regionale Lagalla di garantire, con fondi straordinari, gli strumenti per la didattica a distanza chiunque ne avesse bisogno: se non si investe nella scuola non si esce dalla crisi"

Categoria: