pallanuoto

L'Ortigia torna in vasca domani contro il Savona

L'Ortigia torna in vasca domani contro il Savona
Il match sarà disputato a porte chiuse nel rispetto delle precauzioni per il Coroonavirus.

Ripartono gli allenamenti dell'Ortigia che si rituffa in campionato. I biancoverdi domani (ore 15) tornano alla piscina “Paolo Caldarella”, dove affronteranno il Savona di mister Angelini, quinto in classifica, squadra coriacea e tosta, protagonista di un buon campionato. Il match sarà disputato a porte chiuse nel rispetto delle precauzioni per il Coroonavirus.

"Il Savona è una squadra difficilissima da affrontare, - dice mister Stefano Piccardo - allenata molto bene da un tecnico che ritengo essere uno tra i più bravi. Hanno un buon organico, tre esterni di alto livello come Rizzo, Molina e Campopiano, un paio di giocatori navigati per la A1, tanti giovani interessanti. Sarà una partita nuotata, difficile, è il peggior avversario da incontrare dopo la coppa, perché è una squadra che ti riporta subito alla realtà. A inizio anno loro hanno perso una pedina chiave, il centroboa Bianco, e hanno faticato a trovare un nuovo assetto di gioco, poi sono riusciti a mettere a punto buone soluzioni e ora stanno giocando bene e ottenendo risultati”.

Categoria: