in via solferino

Canicattini Bagni, appartamento a fuoco: all'interno trovato il cadavere carbonizzato di una donna di 57 anni

Canicattini Bagni, appartamento a fuoco: all'interno trovato il cadavere carbonizzato di una donna di 57 anni
Non è stato possibile ancora individuare le cause. Sul posto i vigili del fuoco per domare le fiamme e i Carabinieri per le indagini

A fuoco un appartamento in via Solferino 88, a Canicattini Bagni,intorno alle ore 12 di questa mattina. Sul posto, per domare le fiamme, i Vigili del Fuoco di Palazzolo Acreide, i quali hanno rinvenuto, all'interno dell'abitazione, il cadavere carbonizzato presumibilmente della donna che vi risiedeva, M. T. C. di 57 anni, vedova e madre di una ragazza. Presenti anche i carabinieri di Noto.
Il corpo è stato rinvenuto in camera da letto ma l’incendio ha coinvolto l’intero appartamento. Non è stato possibile ancora individuare le cause, sarà un magistrato a decidere a chi affidare la delega di indagine.
Il sindaco Marilena Miceli a nome dell'Amministrazione comunale, e il Presidente del Consiglio, Paolo Amenta, a nome dell'intero Consiglio comunale, hanno espresso, a nome anche dell'intera comunità canicattinese, profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia.

Categoria: