in carcere

Nel Catanese, estorsioni: arrestati in 3 del clan Santangelo

Le vittime sono due imprenditori etnei.

Carabinieri della compagnia di Paternò stanno eseguendo ad Adrano un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone accusate dalla Procura distrettuale di Catania, a vario titolo, di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Gli indagati sono indicati come appartenenti al clan Santangelo, attivo nella zona, e considerato un'articolazione locale della 'famiglia' di Cosa Nostra catanese Santapaola-Ercolano. Le vittime sono due imprenditori etnei.

Categoria: