pallamano

Siracusa, una tre giorni tedesca per l'Albatro: amichevole e solidarietà a Würzburg

Siracusa, una tre giorni tedesca per l'Albatro: amichevole e solidarietà a Würzburg
Patto tra le due città nato nel marzo del 2018

Common training internazionale, da domani e fino al 16 gennaio per la Teamnetwork Albatro. I bianconeri, dopo il match vittorioso di campionato a Teramo, sono tornati in sede e ripartiti verso la Germania per una tre giorni a Würzburg su invito della municipalità e in collaborazione con l’Associazione Culturale Italo-Tedesca di Siracusa nelle persone del presidente, avvocato Giuseppe Moscatt, e del consigliere Rafael Zammitti. Una delegazione di operatori economici siracusani incontreranno i loro omologhi della città della bassa Franconia.
I siracusani si confronteranno con il sette del Djk Wölfe Rimpar, squadra della Bundesliga 2 – la nostra A2 – allenato da Ceven Klatt e alle 19.15 di mercoledì 15 gennaio, disputeranno un’amichevole sul parquet dell’Oliver Arena. Il match sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della società tedesca e sarà possibile seguirlo anche sull’account Albatro.

“Si tratta di un evento sportivo - ha dichiarato il sindaco di Würzburg, Christian Schuchardt - che coinvolgerà l’intera cittadina.”

"Non vediamo l’ora di giocare questa partita e vedere un gran numero di tifosi – ha commentato l’amministratore delegato dei biancoverdi Roland Sauer – Il match, con ingresso gratuito, è comunque finalizzato alla raccolta fondi per la lotta contro il cancro.”

“Un appuntamento importante per i nostri ragazzi – ha sottolineato il presidente della Teamnetwork Albatro, Vito Laudani – e per il valore anche sociale di questa trasferta. Tecnicamente ci confronteremo con una squadra di livello e questo ci tornerà utile per maturare esperienza e condizione. In più, come detto dalla stessa società tedesca, sarà l’occasione per partecipare ad un evento di grande solidarietà.”

Categoria:




Pubblicità