università

Siracusa, sabato mattina il Mazzarona Day: saranno presentate le micro-architetture, e poi via con le attività

Siracusa, sabato mattina il Mazzarona Day: saranno presentate le micro-architetture, e poi via con le attività
Saranno presentati alla comunità le micro-architetture realizzate nel quartiere Mazzarona ed i “cantieri sociali” in via di completamento

Partirà sabato nei locali dello “Spazio G124” a Siracusa (Circoscrizione Grotta Santa, via Gaetano Barresi 2), alle 9.30, l’evento “Mazzarona Day”, organizzato dalla Struttura didattica speciale di Architettura dell’Università di Catania nell’ambito del progetto di ‘rammendo e rigenerazione urbana’ G124 promosso e coordinato dal senatore a vita Renzo Piano, nel quale l’Ateneo di Catania è coinvolto insieme con il Politecnico di Milano, l’Università di Padova e l’Università Sapienza di Roma.
La giornata si articolerà in due momenti: inizialmente saranno presentati alla comunità le micro-architetture realizzate nel quartiere Mazzarona ed i “cantieri sociali” in via di completamento. Interverranno, tra gli altri, il sindaco di Siracusa Francesco Italia, il rettore dell’Università di Catania Francesco Priolo, e il direttore del Parco archeologico di Siracusa, Calogero Rizzuto.
Conclusa la presentazione, si terranno attività ludico-formative per i bambini del quartiere organizzate con il coinvolgimento della Sds di Architettura e, in particolare, di tre suoi laureati, borsisti del progetto G124 – i giovani architetti Carmelo Antonuccio, Tommaso Bartoloni e Giuseppe Cultraro – con il supporto di studenti del corso di laurea magistrale in Politiche e Servizi sociali.
Tanti i momenti nei quali saranno coinvolti i bambini della zona non solo per percorsi culturali, ma anche per un torneo di calcetto e di rugby (con il coinvolgimento di Syrako Rugby) nelle due principali aree del quartiere, in via Cassia e via Algeri.
Nella sede della Circoscrizione Grotta Santa i bambini saranno anche intrattenuti dal maestro scultore Antonio La Gamba che realizzerà con loro piccole sculture in argilla che si richiamano a motivi del paesaggio siracusano e del quartiere in particolare. La mattina si concluderà negli spazi esterni della parrocchia di San Corrado.

Categoria: