pallanuoto

Euro Cup, l'Ortigia si prepara ad affrontare i greci del Vouliagmeni

Euro Cup, l'Ortigia si prepara ad affrontare i greci del Vouliagmeni
Appuntamento domenica pomeriggio alle 15 alla Cittadella dello Sport

L'Ortigia, capolista in campionato, si prepara ad affrontare uno degli impegni più importanti e difficili della stagione. Domani pomeriggio, infatti, alle ore 15, alla Cittadella dello Sport, i biancoverdi scenderanno in acqua per disputare l'andata dei quarti di finale di Euro Cup contro i greci del Vouliagmeni. Si tratta della riedizione della sfida giocata, sempre ai quarti di coppa, nella scorsa stagione, quando l'Ortigia ebbe la meglio dopo due gare molto equilibrate. Quella greca è una squadra ostica, ricca di talenti emergenti e di ottimi giocatori d'esperienza, come Christos Afroudakis e l'ex Brescia Vukcevic. Gli uomini di Piccardo, che avrà nuovamente a disposizione Cassia, sono in un ottimo momento e hanno voglia di centrare la vittoria tra le mura di casa per poi difendere il risultato nel ritorno di Atene, in programma il 9 novembre.

Tra i protagonisti di questo grande avvio di stagione, c'è l'attaccante montenegrino dell'Ortigia, Stefan Vidovic, finora autore di undici reti in Euro Cup e nove in campionato. È lui a parlare alla vigilia: “Giocando ogni tre giorni – afferma - non abbiamo avuto molto tempo per pensare al Vouliagmeni, perché abbiamo dovuto lavorare concentrandoci sempre sulla partita più ravvicinata. Ora è il momento di giocare contro il Vouliagmeni e quindi ci prepariamo per questa gara. Siamo un po' stanchi, perché il ciclo è impegnativo e c'è poco tempo per ricaricarsi, ma daremo il massimo. Spero tanto che il pubblico venga ad aiutarci e ci dia quell'energia in più che ci servirà per giocare questo match al meglio”.

Categoria: